Prodotti per il benessere delle vacche da latte

Leadertech si occupa della fornitura di prodotti per il benessere delle vacche da latte, come pomate naturali, prodotti per infiammazioni, unguenti, antipiretici naturali ecc…”. Si tratta di una linea di prodotti veterinari specificatamente studiata per la cura dei bovini e per andare incontro alle esigenze di questi animali in tutte le fasi del loro ciclo produttivo e riproduttivo.

Lavorando a stretto contatto con la committenza, ci poniamo come obbiettivo di capire le esigenze dei nostri clienti al fine di poterli aiutare al meglio ad affrontare le sfide sanitarie che devono sostenere.

Una forte attenzione alle varie esigenze del mercato e una gestione precisa e puntuale delle consegne sono i principi sui quali si basa il nostro lavoro e che ci consentono di instaurare con i nostri clienti una vera e propria partnership. Inoltre, grazie alla nostra posizione logistica, ad una struttura ampia e dinamica e ad una catena di distribuzione moderna e capillare siamo in grado di garantire un servizio distributivo d’eccellenza.

prodotti-veterinari-per-mucche-da-latte-cremona-guastalla

Contattaci per richiedere la fornitura dei nostri prodotti veterinari per mucche da latte. Siti a Guastalla, operiamo tra Verona, Brescia, Cremona e province limitrofe.

cura-infiammazioni-bovini-cremona
prodotti-veterinari-guastalla
pomate-per-bovini

Prodotti per il benessere della bovina

Forniamo un’ampia gamma di prodotti appositamente studiata come coadiuvante nelle terapie antinfiammatorie, lenitive e decongestionanti della pelle, degli arti e dell’apparato mammario. La nostra linea, infatti, si compone di prodotti i cui ingredienti di origine naturale possiedono una spiccata azione antibatterica oltre che cicatrizzante, idratante e lenitiva.

Inoltre, offriamo una gamma completa di alimenti studiati per ogni fase di allevamento della bovina da latte: prodotti specifici per il vitello e la manza, alimenti ideali per supportare i fabbisogni durante la gestazione, e mangimi per ridurre l’incidenza delle problematiche del periparto e permettere una veloce partenza produttiva. La ricca linea di alimenti altamente tecnologici ed innovativi permette di mantenere le produzioni lattee ai massimi livelli, garantendo alti valori qualitativi e puntando al massimo benessere per la bovina.

pomate-per-mucche-guastalla
unguenti-per-mucche-da-latte-cremona
terreni-usati-per-pascolare

Proteggi le tue vacche da infezioni batteriche e mastiti: igiene più efficace per un latte di qualità superiore!

Lo Streptococcus Uberis è riconosciuto in molti paesi del mondo come il patogeno problematico per eccellenza della mastite, che può causare casi difficili da curare e propensi alle recidive. Trovare un trattamento efficace in queste situazioni è spesso difficile, quindi la prevenzione dei casi di mastite da Streptococcus Uberis apporta risultati più soddisfacenti rispetto al tentativo di trattare il problema.

Lo Streptococcus Uberis è un batterio che comunemente provoca la mastite sia clinica che subclinica nei bovini da latte. È in grado di colonizzare sia gli animali che l’ambiente ed è prevalentemente presente nel letame e in materie organiche, compresi i materiali della lettiera. Tale batterio è stato rilevato nell’apparato digerente (labbra, tonsille, rumine, retto e feci), nell’apparato respiratorio, nel tratto urogenitale, nelle ferite e negli ascessi infetti, nel pelo, nello sfintere, nel canale e nella cute del capezzolo e nelle ghiandole mammarie infette dei bovini.

Lo Streptococcus Uberis si diffonde principalmente attraverso l’apparato digerente delle vacche che si leccano e si puliscono; circa il 50% dei campioni di cute di vacche da latte è infatti positivo a questo batterio. Un altro mezzo di diffusione è la contaminazione fecale dell’ambiente dove vive la vacca, essendo circa il 25% delle feci positive a Streptococcus Uberis. Infatti, nei terreni usati per pascolare gli animali sono presenti livelli superiori di Streptococcus Uberis rispetto a quelli non utilizzati per il pascolo. Anche la contaminazione fecale della lettiera o delle cuccette determina livelli elevati di Streptococcus Uberis, la cui proliferazione è agevolata ulteriormente dall’uso di materiali organici come paglia o segatura. La presenza nell’ambiente di questo batterio provoca la contaminazione dei capezzoli e delle loro estremità, con conseguente aumento dei tassi di infezione intramammaria.

Se ti occorre una fornitura di prodotti veterinari per mucche da latte, rivolgiti a noi. Siti a Guastalla, operiamo tra Verona, Brescia, Cremona e province limitrofe.

antipiretici-per-vacche-cremona
cura-infiammazioni-guastalla
contaminazione-dei-capezzoli